Si può richiedere un risarcimento danni per una vacanza rovinata?

Si può richiedere un risarcimento danni per una vacanza rovinata?

By

Studio Legale a Roma
contatta subito gli Avvocati
Tel. 06.39754846

Gli imprevisti o disservizi sono all’ordine del giorno ma, quando capitano durante le vacanze, rappresentano un vero e proprio incubo per il viaggiatore. In questi casi si può richiedere un risarcimento danni per una vacanza rovinata? Nell’articolo di oggi, vedremo come fare per richiedere risarcimento danni per vacanza rovinata e quale ruolo svolge un avvocato specializzato in danno per vacanza rovinata.

Danno da vacanza rovinata, cosa dice il Codice Turismo

L’articolo 46 del Codice del Turismo parla di danno da vacanza rovinata, definendolo come “risarcimento del danno correlato al tempo di vacanza inutilmente trascorso ed all’irrepetibilità dell’occasione perduta”, purché l’inadempimento non abbia una rilevanza da poco (in proposito,il riferimento va all’articolo 1455 del codice civile).

Risarcimento danni per vacanza rovinata: chi citare 

Rispetto al danno per vacanza rovinata chi citare, a seconda dei casi, saranno l’agenzia di viaggio e/o il tour operator. Tuttavia, è necessario fare alcune importanti precisazioni. Nel caso in cui sia stata prenotata la vacanza tramite l’agenzia di viaggio, sarà quest’ultima a fare da intermediario, rivolgendosi ad un tour operator. Proprio questa figura dovrà organizzare tutto il pacchetto turistico precedentemente acquistato dal viaggiatore.

Quindi, sostanzialmente, se il tour operatore ha il compito di organizzare in toto la vacanza ed il relativo pacchetto, l’agenzia ha invece quello di venderlo al cliente finale. Tuttavia, se il viaggiatore ha la possibilità di dimostrare che l’agenzia di viaggi fosse a conoscenza della non affidabilità del tour operatore, allora ne dovrebbe rispondere e risarcire il danneggiato insieme al tour operator, secondo quando disposto dall’ex art. 1176 c.c.

Cosa fare per richiedere risarcimento danni per vacanza rovinata

Per riuscire ad ottenere il risarcimento danni per vacanza rovinata occorrerà presentare reclamo vacanza rovinata in maniera tempestiva, magari anche durante il soggiorno, in modo tale che l’organizzatore possa correre fin da subito ai ripari e risolvere la situazione.  Pensiamo, ad esempio, al caso in cui venga fatto un reclamo per la poca pulizia della stanza, per la sostituzione del letto, per la mancanza di aria condizionata e questioni afferenti alla tematica in oggetto.

Il reclamo per vacanza rovinata dovrà contenere una dettagliata descrizione dei motivi, della difformità dei servizi offerti rispetto a quelli prospettati al momento della prenotazione, eventuali fotografie e fatture a supporto della situazione gravosa. Attenzione al danno da vacanza rovinata termine reclamo. Infatti, è possibile presentare reclamo fino a 10 giorni dopo la data di rientro dalla vacanza.

Motivo per cui è consigliabile presentare reclamo in tempi rapidi, prima di intraprendere l’azione di risarcimento al fine di avvalorare ulteriormente il danno subito ed evitare che il turista possa essere ritenuto co-responsabile dell’eventuale situazione svantaggiosa. Per ottenere il risarcimento, inoltre, il viaggiatore dovrà dimostrare l’inadempienza dell’operatore turistico ed allegare tutta la documentazione a supporto di questa tesi come, ad esempio, lo scambio di mail e comunicazioni con l’operatore, fotografie e video, fatture e scontrini, il pacchetto di viaggio inizialmente concordato ecc…

Come contattare avvocato Roma specializzato in danno da vacanza rovinata

Un avvocato Roma svolge un ruolo cruciale per coloro che cercano un risarcimento per una vacanza rovinata. Quando un viaggio tanto atteso si trasforma in un’esperienza negativa a causa di problemi quali ritardi dei voli, problemi con l’alloggio o servizi scadenti, un avvocato specializzato in risarcimento danni per vacanza rovinata può essere un prezioso alleato.

Uno studio legale specializzato in danno per vacanza rovinata Roma può aiutare i clienti a valutare e quantificare il danno subito. Questo processo include la raccolta di prove, la valutazione dei costi sostenuti, la determinazione dei danni morali e materiali subiti. L’avvocato lavorerà per identificare le parti responsabili, negoziare con le compagnie di viaggio o i fornitori di servizi, e, se necessario, intraprendere azioni legali per ottenere un giusto risarcimento.

Per contattare il migliore avvocato specializzato in risarcimento danno per vacanza rovinata Roma è possibile prendere i contatti con lo Studio Legale Parente Bianculli & Associati, in Viale delle Milizie 96, a Roma Prati. Gli avvocati esperti in risarcimento danni per vacanza rovinata Roma svolgono un ruolo essenziale nel ripristinare i diritti e il benessere dei viaggiatori, aiutandoli a ottenere un risarcimento equo per un’esperienza vacanziera disattesa.

In proposito, potrete prendere un appuntamento, chiamando al numero 06 3975 4846 oppure inviando una mail all’indirizzo [email protected]. Inoltre, lo Studio Legale Parente Bianculi & Associati offre la consulenza di avvocati specializzati anche in altri settori afferenti ai danni, come avvocati per danni condominiali, valutando anche i casi che richiedono di intentare una causa al meccanico per danni ad auto o moto.

Studio Legale a Roma
contatta subito gli Avvocati
Tel. 06.39754846